Ciambelline alla Crema di Limone

400871_208685242554675_2059817072_n

Ingredienti per l’impasto:

  •  600 gr di farina 00
  • 300 gr di burro
  • 300 gr di zucchero
  • quattro uova e due tuorli
  • la scorza di due limoni non trattati chimicamente
  • una bustina di vanillina

Ingredienti per la guarnizione:

  • tre uova
  • 150 gr di zucchero
  • 150 di burro
  • 2 limoni
  • 1 bustina di zucchero a velo

Procedimento:

Disporre a fontana la farina mischiata allo zucchero, la vanillina e alla buccia di limone su una spianatoia di legno. Versarvi all’interno le uova e il burro ridotto in tocchetti e lavorare l’impasto velocemente per evitare di scaldarlo con il calore delle mani. Far riposare l’impasto per mezz’ora in un luogo fresco.In seguito porre sul tavolo un foglio di carta da forno mettervi sopra un pezzetto di impasto coprirlo con un’altro foglio e stenderlo con il mattarello. Questo procedimento eviterà che la pasta si attacchi al mattarello creando così la necessità di aggiungere farina. Nel frattempo preparare il ripieno.

In una grande ciotola sbattete le uova con lo zucchero.Aggiungete la buccia grattugiata dei limoni e il succo di mezzo limone e mescolate. Incorporate il burro tiepido.In seguito tagliare l’impasto con le formelle in modo da poterle sovrapporre ed avere una finestrina da cui poter vedere il ripieno. Preriscaldare il forno e far cuocere a 180 gradi fino a completa doratura . Una volta sfornate  far raffreddare le ciambelline e poi  spolverarle con abbondante zucchero a velo.

Annunci

Torta di Compleanno


torta con fragole

Questa ricetta non è certamente una ricetta territoriale ma è per me una ricetta del cuore dato che mi ha accompagnata nel susseguirsi dei miei compleanni fino ad oggi!  Caratterizzata da facilità di esecuzione, bontà e leggerezza del prodotto finale,  è, ormai, per noi  una vera e propria tradizione familiare in quanto sola e incontrastata ricetta della torta di compleanno!

  • 1. Ingredienti per la base:
  • 4 uova
  • 150 gr di farina
  • 150 gr di zucchero
  • una bustina di lievito
  • mezzo limone grattugiato non trattato chimicamente
  • un pizzico di sale
  • 2. ingredienti per la crema:
  • 2 uova
  • mezzo litro di latte
  • 1 cucchiaio di farina
  • 2 cucchiai di zucchero
  • scorza di un limone non trattato chimicamente
  • 3.  Ingredienti per la bagna: crema di limone e buccia di limone grattugiata se si gradisce un gusto l alcoolico oppure si può optare  per una diluizione di  succo d’ananas e crema di limone o più semplicemente succo d’ananas.4. Ingredienti per la decorazione finale: Generalmente per decorare la torta di compleanno si utilizza la panna e più recentemente è invalso anche l’utilizzo della pasta di zucchero che personalmente non gradisco nonostante il risultato estetico sia generalmente molto piacevole.Noi in famiglia usiamo farcire le torte con un composto di ricotta di vacca e panna vegetale montate insieme, arricchito da due o tre cucchiai di crema di limone e limone grattugiato e la decoriamo con frutta, nocciole tritate, fiorellini in pasta di zucchero , sfoglie di cacao bianco etc etc.

procedimento: usare le fruste per montare i tuorli con lo zucchero e serbare gli albumi in altro recipiente.Incorporare nel composto la scorza del limone precedentemente grattugiato. A parte, in altro recipiente, possibilmente profondo, montare gli albumi con un pizzico di sale finché  il composto risulterà talmente solido da superare “la prova del  recipiente  capovolto”.

Incorporare poi lentamente la farina alternata con l’albume montato a neve nel composto di tuorli e zucchero. Infine aggiungere la bustina di lievito sciolta in sei cucchiai di acqua tiepida.

Mettere in forno preriscaldato a 180 gradi per circa trentacinque minuti.

Nel frattempo preparare la crema frullando lo zucchero con le uova e la farina e incorporando il latte molto lentamente facendo attenzione a non formare grumi. poi cuocere a fuoco basso girando continuamente il composto finché otterrà la consistenza desiderata e non necessariamente fino all’ebollizione. Infine tagliare a metà in orizzontale la torta con il metodo che vi viene più semplice come, ad esempio, con un coltello, col filo interdentale o con l’apposito attrezzo. Usare il pennello per stendere la bagna e far attenzione che i bordi non rimangano troppo asciutti. Ricoprire con l’altra parte di torta e stendere la panna con la ricotta con l’aiuto di una spatola, decorare a piacere e far riposare almeno un’ora in frigorifero all’interno di una tortiera con tappo ermetico prima di servire.

torta di compleanno 2

torta di compleanno 1