” speziatino”

IMG-20150128-WA0015

Questo speziatino è un piatto molto saporito e uno dei miei preferiti. Purtroppo oggi non ho trovato i capperi sotto sale..(chissà dove li ho nascosti…sembra che la dispensa li abbia mangiati!) Ad ogni modo oggi ne ho fatto a meno! Però  consiglio vivamente di metterli perché arricchiscono questo piatto rendendolo più saporito.

Ingredienti per due persone:

  • 350 gr di carne di pollo
  • 200 gr di riso
  • 1 cucchiaio colmo di curry
  • sale q.b.
  • un pizzico di pepe nero
  • olio q.b.
  • 2 cucchiai di granella di nocciole
  • un cucchiaio colmo di fecola di patate
  • una grossa cipolla bianca
  • 1 barattolino di yogurt naturale
  • 2 cucchiai di capperi sotto sale
  • mezza mela
  • pomodorini ciliegino
  • semi di papavero

Procedimento: 

Far cuocere il riso in acqua salata, scolarlo e disporlo in vaschette di alluminio facendo pressione con il palmo della mano schermato da  un pezzetto di carta da forno.  In questo modo potremo compattarlo sfruttando il potere dell’amido naturalmente presente nel riso. Lasciar riposare.

Tagliare la carne di pollo a striscioline sottili e tritare la cipolla. Mettere in una pentola antiaderente una quantità generosa di olio, curry, pepe nero, cipolla, sale, i capperi  ben lavati e il  pollo e far cuocere fin quando la carne non assumerà la tipica colorazione bianca. La carne a questo punto sarà appena scottata.

Aggiungere la mela tagliata a pezzetti molto piccoli e la granella di nocciole e far cuocere fin quando la mela non si sarà ammorbidita.A questo punto aggiungere lo yogurt e continuare a cuocere e infine per rendere più cremosa la salsa aggiungere uno o due cucchiaini di fecola di patate.

Sformare il riso e disporlo sul piatto di servizio e versarvi tutt’intorno lo “speziatino” mischiato ad alcune mandorle. Guarnire con pomodorini ciliegino e semi di papavero.

Annunci

Pollo al curry con i peperoni

pollo e peperoni

Questo pollo speziato è una delle mie ricette del cuore. L’ho ideato e sperimentato per la prima volta a Rimini per una cenetta romantica con quello che adesso è mio marito e da quel giorno è entrato a far parte della nostra consuetudine culinaria, non solo perché in quell’occasione ha ottenuto grande consenso ma anche perché rappresenta un modo veloce per rendere gustoso un piatto a base di carni bianche come pollo e tacchino.

scelta

 Ingredienti

400 gr di fettine di pollo tagliate sottilissime

2 peperoni gialli

un peperone rosso

una cipolla bianca

un porro

un cucchiaio abbondante di capperi sotto sale

olio extravergine di oliva qb

sale q.b.

curry in polvere q.b.

5 foglie di basilico

pepe nero q.b.

Procedimento:

Tagliare a striscioline sottilissime il pollo, i peperoni, la cipolla e il porro.

mettete in una pentola antiaderente l’olio extravergine di oliva la cipolla , il pollo, il pepe nero  e il sale e far cuocere a fuoco lento sino a quando il pollo avrà assunto una colorazione bianca.

A questo punto aggiungere il porro, i peperoni, i capperi e il curry e aggiungere sale se necessario. Quando i peperoni e il porro appariranno morbidi sminuzzare il basilico e lasciar raffreddare per almeno un’ ora prima di riscaldare e servire in tavola.

Buon appetito!