Il Piatto Freddo Delle Vacanze al Mare

009Ingredienti

Prosciutto cotto affumicato

Formaggio caprino spalmabile

olio q.b.

sale q.b.

basilico

pomodorini

semini di papavero007Procedimento

Tagliare a cubetti quattro pomodorini  e condirli con sale olio e basilico tagliato a striscioline sottili.

Aggiungere ai pomodori il formaggio spalmabile e impastare tutto con una forchetta fino ad amalgamare perfettamente tutti gli ingredienti.

Prendere una fetta di prosciutto cotto e disporvi all’interno alcune cucchiaiate del composto e arrotolare il tutto formando un piccolo cilindro che andrà ricoperto con una seconda fetta di prosciutto e adagiato sul piatto in modo che l’intero risulti visibile all’estremità superiore del cilindro. Spolverare con semini di sesamo e guarnire con alcune foglie di basilico.

Ripetere l’operazione per formare il secondo rotolino di prosciutto e guarnire il piatto utilizzando la glassa d’aceto balsamico e i semini di papavero.

012

Annunci

Fregola con carciofi

IMG-20150220-WA0017

La fregola, detta anche fregula o freula è una pasta di grano duro prodotta in Sardegna utilizzando in genere grani locali. Nei negozi si trovano fregole di diverso tipo ovvero grosse, fini e medie. La fine è molto simile al cous cous. Tutta la fregola è prodotta con grano duro impastato con acqua che viene ” rotolato” fino a formare la caratteristica forma a pallina. La preparazione più famosa è la fregola con arselle ma esistono tanti altri modi per condirla come, ad esempio, carciofi e salsiccia o semplicemente ortaggi e verdure.Oggi io propongo una variante vegana a base di carciofi semplice e veloce.

Ingredienti:

10 carciofi sardi spinosi

250 gr di fregola sarda grossa fatta a mano con grano sardo

2 spicchi di aglio

1 dado vegetale biologico

limone

sale q.b.

olio q.b.

prezzemolo

Procedimento: Pulire i carciofi spinosi tagliarli in quattro parti e metterli a bagno per quindici minuti circa con acqua e fette di limone. Nel frattempo tritare finemente il prezzemolo e l’aglio. Versare i carciofi in uno scolapasta  e lavarli con abbondante acqua corrente. Mettere olio, aglio, prezzemolo carciofi e un bicchiere di acqua in un’ ampia casseruola e far cuocere fin quando diventeranno morbidi.

Tagliare finemente la cipolla e farla soffriggere con poco olio in una casseruola e poi aggiungere la fregola e farla cuocere così per pochi minuti. Aggiungere il dado vegetale e un bicchiere d’acqua e far cuocere aggiungendo poca acqua per volta fino a quando la fregola sarà ben cotta. Aggiungere i carciofi e saltare in padella con un altro pochino d’olio. Servire ben calda e buon appetito!