Stella alla marmellata senza uova

stella cotta

Questa brioche è miracolosa!!! crederete che io stia esagerando ma non è affatto così….. Ora vi racconto: Una mia carissima amica doveva venire a farmi visita e io volevo fare un dolcino per allietare la giornata e favorire la frivolezza di una sana chiacchierata fra donne. Il problema? non avevo assolutamente voglia di uscire a fare la spesa per comprare gli ingredienti che mi mancavano per assemblare una qualsiasi cosa che assomigliasse ad un dolce! Mi trovavo in modalità bradipo a causa di un’accurata pulizia della casa e vari lavori simil- intellettuali sbrigati in mattinata così ho fatto ciò che l’uomo fa da secoli quando si trova davanti ad un  impasse… sono stata creativa! voi penserete: bella forza! ha fatto solo una brioche  senza uova dove sta la novità? Infatti ciò che non vi ho ancora detto è che,  oltre ad essere buonissima, questa è una brioche che rimane morbidissima anche il giorno dopo!!!Provare per credere!

Ingredienti:

  • 430g di farina 00
  • 20 gr. Fecola di patate
  • 125 g di burro ammorbidito a pezzetti
  • 120 g di zucchero
  • Buccia di limone grattugiata
  • 130 gr di acqua
  • 1 pizzico di cannella
  • Lievito di birra
  • 40 grammi di latte
  • 2 cucchiai di marmellata d’arancia con scorzette
  • Sette cucchiai di marmellata di albicocche
  • granella di zucchero

Procedimento:

Disporre a fontana 400 grammi di farina mischiata al lievito disidratato (serbando trenta gr di farina che serviranno in un momento successivo).

Versarvi all’interno lo zucchero, la buccia di limone, il burro e cominciare ad impastare.

Mischiare  l’acqua con il latte e unirla poco per volta al composto sempre continuando a lavorarlo con le mani. Infine unire i due cucchiai di marmellata d’arancia con scorzette, aggiungere la rimanente farina e continuare ad impastare fino ad ottenere un panetto morbido e abbastanza  asciutto da potersi staccare dalle mani senza problemi.

Stendere l’impasto in due dischi di uguale dimensione su un foglio di carta da forno posto sulla  teglia grande del forno.

Stendere fra i due dischi sovrapposti un velo di marmellata di albicocche. Sigillare il bordo delle due sfoglie prima con le mani e poi facendo pressione con i rebbi di una forchetta. Tagliare in fette di uguale misura senza staccarle completamente dal centro del disco.Intrecciare le fette a coppie di due per volta. Spennellare con il latte e spolverare con granella di zucchero. Infornare a 180 gradi in forno preriscaldato sino a doratura.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...