Fagiolata al Pomodoro

035

Oggi il clima “frizzantino” mi ha fatto venir voglia di caldi legumi, copertina in perfetto stile Linus, divano e camino. Purtroppo, oltre a non possedere un camino, ho tante cose da sbrigare e troppi impegni per abbracciare pigramente la coperta ma almeno un bel piatto  a base di fagioli voglio proprio concedermelo! Per fortuna ho in freezer dei fagioli, che avevo precedentemente messo a bagno e che erano avanzati da una precedente preparazione, così li posso recuperare e posso  scrivere,  con soddisfazione, sulla mia lavagnetta da cucina: “oggi Fagiolata” e dare così inizio “alle danze”!

Ingredienti: 

70 gr fagioli cannellini

70 gr fagioli borlotti

70 gr fagioli bianchi di spagna

2 barattoli di polpa di pomodoro a pezzetti

sale q.b.

olio evo q.b.

peperoncino q.b.

tre spicchi di aglio

un dado

un rametto di rosmarino.

Procedimento:

mettere a bagno i tre tipi di fagioli la notte prima.

il giorno dopo lavare i fagioli e far bollire in acqua salata con uno spicchio d’aglio e qualche ago di rosmarino tritato e in seguito scolare i fagioli serbandone l’acqua di cottura.Far soffriggere il rimanente aglio tritato insieme al peperoncino e un po’ di rosmarino tritato e in seguito aggiungere i fagioli per farli insaporire nell’olio. Aggiungere i due barattoli di polpa di pomodoro in pezzi e far cuocere fino a raffinare il sugo. Aggiungere un dado e un mestolo di acqua di cottura dei fagioli e continuare a cuocere fino a cottura ultimata. Aggiungere dell’altra acqua di cottura dei fagioli  e continuare la cottura se necessario.  Aggiungere del sale  se necessario e buon appetito.

028

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...