Sachertorte

mini sacher

A breve sarà San Valentino ed è mia tradizione personale, preparare per mio marito la sua torta preferita. Ovvero la torta Sacher. Ricordo ancora la prima volta che la feci e gli mandai la foto sul cellulare con i due mini tortini a forma di cuore…la risposta fu:Simpatici quei due!!!! Da allora il nostro dolce per festeggiare questa ricorrenza è questo! La leggenda della torta Sacher è assai risalente nel tempo, qualcuno la data 1815 contemporeamente al congresso di Vienna e qualche altro 1832. Questa torta è detta anche Viennese proprio per fermare nel tempo il fatto che la sua terra natia è appunto l’Austria.Secondo la versione della storia più accreditata , l’inventore -ideatore ed esecutore di questa torta fu Franz Sacher, che a quel tempo rivestiva il ruolo di pasticcere del principe di Metternich. Lo stesso Franz ,infatti, divenne in seguito proprietario dell’Hotel Sacher a Vienna. In seguito si narra che il figlio di quest’ultimo,Eduard, vendette il brevetto alla pasticceria Demel. Questa torta oggi è famosa in tutto il mondo e presenta un gran numero di varianti. Oggi qui presenterò la ricetta simile all’originale sachertorte, perché purtroppo la ricetta originale è custodita gelosamente, aggiungendo fra parentesi le varianti da me apportate che snaturano la vera torta ma a cui il mio gusto personale non può rinunciare.

Ingredienti per 4 o 6 persone:

  • 150 gr di Farina 00 (io però uso metà fecola e metà farina)
  • 100 gr di zucchero
  • 80 grammi di cioccolato fondente di ottima qualità
  • 6 uova
  • 100 gr di burro
  • marmellata di albicocche
  • 1 bustina di lievito vanigliato
  • ( un’arancia grattugiata)

 

Per la copertura:

  • 100 gr di cioccolato fondente
  • (Una fialetta di aroma all’arancia)
  • (io poi di volta in volta aggiungo qualche piccola decorazione a base di frutta o frutta secca. Ma l’originale non le prevede).

Per accompagnarla: panna Montata

 Tagliare a pezzetti il cioccolato fondente e far cuocere a bagnomaria (io non amo scioglierlo al microonde) con l’aggiunta di due cucchiai d’acqua. Nel frattempo montare a neve gli albumi sino a quando non saranno ben sodi e rovesciando il contenitore rimarranno come aggrappati. Lavorare in una ciotola capiente il burro fino a portarlo alla consistenza di una crema,aggiungere poi lo zucchero, i tuorli ,il cioccolato non troppo caldo e gli albumi. Amalgamare bene il tutto e sempre frullando aggiungere a poco a poco la farina (mischiata con fecola se scegliete di metterla) e il lievito vanigliato. Imburrare e infarinare gli stampi o la tortiera e versarvi il composto. Preriscaldare il forno per mezz’ora a 180 gradi. Far cuocere per circa un’ora e mezzo. Far raffreddare e poi toglierla dagli stampi o dalla tortiera e tagliarla a metà nella maniera in cui siete soliti farlo ad esempio, utilizzando un grande coltello, un filo interdentale o l’apposito strumento.Scaldare la marmellata in un pentolino (con la scorza grattugiata d’arancia) e spalmarla in abbondanza sulla metà inferiore della torta e in seguito coprirla con l’altra metà. (io aggiungo una bagna a base di liquore Aurum o comunque a base di agrumi,oppure di liquore al cioccolato, zucchero e acqua).Porre la torta su una griglia in modo che un volta coperta col cioccolato fuso il cioccolato non si rapprenda alla basein maniera antiestetica. Far sciogliere il cioccolato fondente con l’acqua unite lo zucchero, portate a ebollizione sempre rimestando e poi spegnete. Aiutatevi con una spatola per coprire la torta con il cioccolato. Lasciar raffeddare senza porre in frigo prima di servire.

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...