Rose Rustiche

IMG-20150130-WA0013

Ingredienti per la sfoglia:

250 gr di farina 0

250 gr di burro

un pizzico di sale

100 gr di acqua

Farcitura:

Una melanzana

10 pomodorini

1 etto di speck

100 gr di provola affumicata

origano

olio q.b

sale q.b

Procedimento:

Creare una montagnetta di farina mischiata ad un pizzico di sale sulla spianatoia e crearvi al centro una piccola buca con le mani e versarvi  l’acqua molto fredda.  Lavorare l’impasto fino a renderlo elastico e liscio. In seguito, formare  una palla di impasto e lasciar riposare sulla spianatoia per mezz’ora circa. Trascorsi i trenta minuti stendere la pasta con il mattarello aggiungendo la farina necessaria per quest’operazione e formare due dischi sottili. Mettere il burro tagliato in lamine sottili fra i due dischi e appiattire con il mattarello e ripiegare più volte la pasta su se stessa. In seguito porre in frigo l’impasto ripiegato, avvolto dalla pellicola per alimenti, per 15 minuti. Poi togliere la pasta dal frigo e ripetere l’operazione: stenderla e ripiegarla più volte infarinandola ogni volta che viene stesa fino ad ottenere sette strati.Formare tanti dischi di pasta utilizzando un “coppapasta” o un “tagliabiscotti”

IMG-20150130-WA0017 (1)

Lasciar riposare sulla spianatoia la pasta e nel frattempo affettare finemente nel senso della lunghezza una melanzana per creare delle sfoglie di melanzana abbastanza sottili. Mettere a bagno nel latte le melanzane affinché diventino più dolci.

Scolare le melanzane e lavarle brevemente sotto il getto d’acqua fredda  e infine metterle a cuocere  in una padella antiaderente con poco olio, sale e uno spicchio d’aglio.

IMG-20150130-WA0018

Affettare dei pomodorini e condirli con olio , sale e origano e affettare la provola affumicata. Prendere un disco di pasta e mettervi sopra una fetta di speck, le fettine di pomodorino,una fettina di provola e coprire con un’altro disco e lavorarlo affinché somigli ad una rosa. In seguito, adagiare ogni singola rosa così composta in un pirottino di alluminio (avendo cura di mettere sul fondo un pezzetto di carta da forno per poterla poi  sformare più facilmente) e spennellarla con il latte per far aderire i semini di sesamo. Cuocere in forno a 180 gradi fino a doratura.

IMG-20150130-WA0019

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...